Ucraina, il prete combattente: “Contro i russi vittoria o morte”

Si chiama Kostiantyn Kholodov ed è uno dei preti che, in questi anni, hanno combattuto la guerra in Ucraina. Intervistato da Fausto Biloslavo, il sacerdote ricorda i suoi giorni al fronte, ma ammette: “L’arma segreta, quella più forte è la fede, la forza spirituale. Artiglieria e mitragliatrici sono solo quelle visibili”.

Clicca QUI per il reportage completo