REPORTAGE 360: Dentro il bunker

Spartaco, un ex parà bresciano, è oggi l’unico volontario italiano che combatte in prima linea con le milizie separatiste. Lo abbiamo raggiunto sulla linea del fuoco, in una delle trincee avanzate presidiate dal suo reparto. Per la prima volta – grazie alla tecnologia 360 – potrete esperire in prima persona cosa significa combattere e soffrire nella prima guerra civile europea del ventunesimo secolo.