La vera storia dell’aereo più grande del mondo dei cieli ucraino distrutto dai russi

Concepito negli anni 1980 all’interno del Programma spaziale sovietico, e basato sul design dell’An-124, l’Antonov An-225 è stato progettato per superare le capacità di carico del suo predecessore, trasportando il vettore di lancio del Programma Buran. Orgoglio ucraino, è stato distrutto dai russi durante le prime battute della guerra all’aeroporto di Hostomel.