La Costituzione americana contro Donald Trump

La preoccupazione per la ricandidatura di Donald Trump alle presidenziali americane allarma non solo i democratici, ma anche parte dei repubblicani. Alcuni giuristi si sono mobilitati per dimostrare che sulla base del 14esimo emendamento della Costituzione americana, l’ex presidente non è ammissibile alla corsa per la Casa Bianca poiché ha “fornito aiuto o conforto ai partecipanti di un’insurrezione contro lo Stato”.