Cirenaica

Assieme alla Tripolitania e al Fezzan, la Cirenaica è una delle regioni che compongono lo Stato libico ed è anche un’entità definibile in senso storico-geografico anche nelle fasi precedenti l’indipendenza del Paese. Prende il nome da Cirene, antica colonia greca e romana, e ha in Bengasi il suo centro principale. Durante la dominazione italiana, Cirenaica era il nome dato ad una delle entità istituzionali su cui si basava il governo coloniale. Oggigiorno, dopo la dissoluzione dell’unità della Libia a seguito della caduta di Muammar Gheddafi, la Cirenaica, assieme al resto della Libia orientale, è domianta dalle forze fedeli al Parlamento di Tobruk e dall’esercito del generale Khalifa Haftar, uomo forte della regione. La vicinanza all’Egitto amplifica l’influenza del Cairo sulle dinamiche interne della regione.

ARTICOLI






CARICA ALTRO