Al Qaeda

Al Qaeda è stato per diversi anni il principale movimento terroristico legato all’ideologia dell’estremismo islamico. Fondato nel 1988 da Osama Bin Laden, si distingue inizialmente come gruppo interno al fronte islamista anti sovietico in Afghanistan. Successivamente però diventa una rete internazionale del terrore capace di compiere attentati di matrice jihadista in tutto il mondo. Lega il suo nome all’attentato contro il Word Trade Center di New York nel 1993. Successivamente Al Qaeda rivendica attacchi contro obiettivi Usa in Africa e nello Yemen. Ma l’attacco più importante è quello dell’11 settembre 2001, dove con diversi aerei vengono colpite le Torri Gemelle di New York ed il Pentagono a Washington.
Dopo l’uccisione di Bin Laden nel 2011, a capo di Al Qaeda vi è l’egiziano Ayman al-Zawāhiri. Negli ultimi anni Al Qaeda, nella galassia islamista, ha perso terreno a favore dell’Isis di Al Baghdadi.

ARTICOLI






CARICA ALTRO