Accordi di Minsk

Gli accordi di Minsk sono stati siglati nel 2014 per garantire un cessate il fuoco al conflitto civile che insanguinava l’Ucraina e vedeva l’aperta ribellione a Kiev delle repubbliche del Donbass. Data la difficolt√† nella loro implementazione, essi hanno subito un aggiustamento strutturale nel 2015 con l’intervento di Francia e Germania, che hanno mediato tra Russia e Ucraina per ridare slancio al processo negoziale nell’area.

ARTICOLI