Con Ypg si indica l’anagramma di Yekîneyên Parastina Gel, che in lingua curda vuol dire “Unità di autodifesa popolare”. Le milizie Ypg nascono nel 2004, ma soltanto nel 2012 vengono organizzate come vero e proprio esercito dei curdi siriani. Proprio dal luglio del 2012 le forze Ypg appaiono tra gli attori protagonisti della guerra civile siriana iniziata pochi mesi prima. Attualmente controllano gran parte della regione del cosiddetto Rojava, ossia la regione del Kurdistan siriano.