VUOI FARE UN'INCHIESTA? REALIZZALA CON NOI

Raqqa, l’ex capitale dello Stato islamico in Siria, è ora controllata dalle truppe curde e da quelle di Bashar al Assad.

Gli orrori di Daesh sono ormai un ricordo lontano, ma lo spettro del terrorismo continua ad esser presente. In queste immagini, girate lo scorso agosto, i curdi lanciavano l’allarme sul possibile ritorno dell’Isis. Ora questa minaccia è più che mai attuale.

In seguito all’offensiva turca “primavera di pace”, infatti, molti jihadisti sono riusciti a fuggire dalle carceri controllate dalle Sdf ed è tornato l’incubo attentati.

L’allarme lanciato dai curdi ad agosto è passato inascoltato. E oggi ne paghiamo le conseguenze.

Dacci ancora un minuto del tuo tempo!

Se l’articolo che hai appena letto ti è piaciuto, domandati: se non l’avessi letto qui, avrei potuto leggerlo altrove? Se non ci fosse InsideOver, quante guerre dimenticate dai media rimarrebbero tali? Quante riflessioni sul mondo che ti circonda non potresti fare? Lavoriamo tutti i giorni per fornirti reportage e approfondimenti di qualità in maniera totalmente gratuita. Ma il tipo di giornalismo che facciamo è tutt’altro che “a buon mercato”. Se pensi che valga la pena di incoraggiarci e sostenerci, fallo ora.