Uno dei paesi più vasti dell’Asia, strategico per il suo posizionamento e per le sue risorse nel centro Asia, il Kazakistan è guidato dall’indipendenza ottenuta nel 1991 da Nursultan Nazarbaev. Alessandra Benignetti, nel settembre 2017, visita la capita Astana: in quel momento è in corso qui l’Expo 2017 dedicato all’energia del futuro. Una vetrina internazionale importante, la prima a cui si affaccia un paese in grande e rapida espansione. Il Kazakistan appare in un percorso di modernizzazione che ne fa uno dei paesi in via di sviluppo più appetibili dai mercati.
L’Expo 2017 è un’occasione d’oro per mostrare al mondo i propri progressi e quanto fatto dall’indipendenza in poi. Alessandra Benignetti nel suo reportage evidenzia per l’appunto la dinamicità dell’economia che, grazie al posizionamento del paese tra Europa e Cina, aspira a diventare entro il 2050 tra le più avanzate al mondo.

2 PARTI