Mohammad bin Salman

Mohammad bin Salman al Saud (Riad, 1985) è l'attuale erede al trono, vicepremier e Ministro della Difesa dell'Arabia Saudita. Ambizioso e dinamico, si è contraddistinto sin da giovane per la sua volontà di riformare le istituzioni politico-economiche del regno, principalmente attraverso il piano Saudi Vision 2030 che prevede il superamento della dipendenza dal petrolio. In campo mediorientale, è fautore della sfida ad oltranza all'Iran e del contenimento di Teheran a tutti i costi, compresa la possibilità di venire a patti con Israele. Soprannominato Mbs, è ritenuto il principale architetto dell'intervento saudita nella guerra civile yemenita.

ARTICOLI






CARICA ALTRO