Fethullah Gulen

Fetullah Gulen (Pasinler, 1941), politologo e predicatore turco, è leader del movimento che da lui prende il nome e che si è configurato come gruppo politico-religioso profondamente radicato in tutto il mondo. Tra gli intellettuali islamici più famosi al mondo, autore di oltre 60 libri, Gulen è attualmente risiedente negli Stati Uniti e ricercato nel suo Paese, ove il Presidente Erdogan sospetta sia stato l'organizzatore del fallito golpe del luglio 2016. Fino al 2013, Gulen è stato alleato di Erdogan, prima che un durissimo scontro sul tema della corruzione ponesse fine al loro sodalizio.

REPORTAGE

ARTICOLI






CARICA ALTRO