Benjamin Netanyahu

Benjamin Netanyahu è uno dei leader più importanti della destra israeliana. Nato a Tel Aviv il 21 ottobre 1949, è da sempre un esponente di spicco del Likud. Dopo un’esperienza all’interno dell’esercito, partecipando anche alla guerra del Kippur del 1973, e dopo gli studi compiuti negli Usa, dagli anni ’80 risulta attivamente impegnato in politica. Nel 1996 riesce a sconfiggere, nelle prime elezioni dirette del primo ministro nella storia d’Israele, il candidato laburista Shimon Peres. Diventa il primo premier israeliano nato nel paese e non dunque arrivato a seguito della sua fondazione. Il suo primo governo cade nel 1999 e perde anche la leadership del Likud a favore di Ariel Sharon. Torna a guidare il partito nel 2005, dopo la scissione con l’ala che fa capo a Sharon per via dei dissidi con l’evacuazione delle colonie di Gaza. Dal 2009 torna ad essere primo ministro, guidando governi di centro – destra trainati dal Likud.

REPORTAGE

ARTICOLI






CARICA ALTRO