Alice Weidel

Alice Weidel (Gutersloh, 1979) guida, assieme ad Alexander Gauland, il partito tedesco di destra radicale Alternative fĂĽr Deutschland (Afd). Succeduta a Frauke Petry, ha contribuito a portare Afd, aspramente critica delle politiche del governo Merkel sull’immigrazione e dell’attuale leadership dell’Unione Europea, a conquistare oltre 5,8 milioni di voti e il 12,6% alle elezioni politiche del 2017, risultato che ha reso la formazione di destra primo partito di opposizione al Bunderstag con una pattuglia di 94 deputati.

ARTICOLI