Siria

La Siria è un paese arabo mediorientale, compreso tra il Mediterraneo, la valle della Bekka ed il deserto mesopotamico. È attraversata da uno dei fiumi più importanti, sia a livello geografico che storico, della regione: l’Eufrate. Possedimento francese a seguito degli accordi di Sykes – Picot del 1916, dal 1945 è una nazione indipendente. Dopo una breve unione con l’Egitto, dal 1963 la Siria è retta dal partito Baath, formazione assimilabile al panarabismo. Nel 1970 sale al potere Hafez al Assad. Quest’ultimo domina lo scenario politico fino alla sua morte, avvenuta nel 2000. A succedergli è il figlio ed attuale presidente, Bashar Al Assad. La Siria dal 2011 è sconvolta da una guerra civile ancora non terminata. Il conflitto nasce da alcune proteste di piazza, cavalcate poi da gruppi armati soprattutto islamisti e jihadisti. Dal 2013 al 2017, l’Isis istituisce all’interno del paese un califfato islamico. La capitale è Damasco, mentre la città più popolosa è Aleppo. Entrambe sono due tra le città più antiche al mondo.

REPORTAGE

ARTICOLI






CARICA ALTRO