Oceania

L'Oceania è il più piccolo dei continenti, e ha la stragrande maggioranza della sua massa concentrata nell'isola-continente dell'Australia, unita omogeneamente in un unico Stato erede dell'antica colonia britannica. Abitata dall'antichità da popoli di stirpe polinesiana e asiatica, l'Oceania è stata poi oggetto del colonialismo francese, britannico, tedesco, giapponese e statunitense. Francia, Regno Unito e Usa mantengono tuttora possedimenti sparsi, mentre i principali Paesi dell'Oceania sono la già citata Australia, che controlla anche l'importante isola della Tasmania, e la Nuova Zelanda, anch'essa di tradizione culturale britannica. Il resto dell'Oceania si estende su un'ampia superficie dell'Oceano Pacifico, in cui sono dispersi numerosi arcipelaghi di isole ed atolli che si dividono in un vasto numero di piccoli Stati.

ARTICOLI






CARICA ALTRO