Albania

L’Albania è un paese dei Balcani, affacciato sul mar Mediterraneo e confinante con Montenegro, Kosovo, Macedonia e Grecia. Si tratta del paese in cui abita la maggior parte delle persone di etnia albanese. Il suo simbolo, che lo si ritrova anche nella bandiera nazionale, è un’aquila a due teste che rappresenta il vessillo politico e culturale per eccellenza dell’Albania. Sull’origine dell’etnia albanese non si hanno riscontri certi, le testi più accreditate rimandano comunque allo sviluppo ed all’incontro di alcuni popoli autoctoni balcanici. Nel 1478 gli albanesi, dopo una lunga resistenza guidata da Skandenberg, eroe nazionale albanese, caddero in mano ottomana. Da allora, inizia una lenta conversione all’Islam. In età moderna, l’indipendenza dell’Albania è datata 1912, mentre nel 1939 viene annessa all’Italia. Con la fine della seconda guerra mondiale si instaura un lungo regime comunista guidato da Enver Hoxha. Nel 1991 termina l’esperienza comunista, ma nel 1997 si ha il cosiddetto “periodo dell’anarchia” albanese, con il governo che non riesce a mantenere il controllo del territorio. Da allora, l’Albania si è sempre più avvicinata agli Usa e nel 2009 ha aderito alla Nato.

REPORTAGE

CARICA ALTRO
ARTICOLI






CARICA ALTRO