ZTE si aggiudica il primo posto nella classifica delle quote di mercato PON ONT nel 2021

ZTE Corporation (0763.HK / 000063.SZ), uno dei principali fornitori internazionali di soluzioni tecnologiche per telecomunicazioni, imprese e consumatori per l’Internet mobile, si è classificata al primo posto per le spedizioni di dispositivi PON (Passive Optical Network) Optical Network Terminal (ONT) nell’anno 2021, secondo il rapporto Broadband Access & Home Networking Quarterly Report 4Q21 di Dell’Oro Group.

 ZTE consolida le sue competenze nel campo della banda larga fissa, sviluppando soluzioni tecnologiche ed innovazioni per aiutare i clienti a raggiungere il successo aziendale a livello mondiale.

In termini di innovazione tecnologica, ZTE ha recentemente rilasciato un ONT AX11000 Wi-Fi 6E 10-Gigabit-capable Symmetric Passive Optical Network (XGS-PON) con velocità superfast per applicazioni gigabit broadband. Inoltre, lo ZXHN F8648P di ZTE è il primo ONT PON del settore a superare la certificazione EasyMesh™ R3 ed è ben posizionato per guidare lo sviluppo della tecnologia di rete domestica multi-access point (AP).

Per quanto riguardo lo sviluppo di soluzioni, ZTE ha lanciato una suite di prodotti “Mesh+” che combinano la rete mesh con le tecnologie Wi-Fi 6, Cloud Wi-Fi e Fiber To The Room (FTTR) per offrire un’esperienza di connettività domestica definitiva. Inoltre, la soluzione FTTR di ZTE, quella Power over Fiber (PoF) e Omni-OTN hanno ricevuto punteggi elevati da Lightwave Innovation Reviews, dimostrando i vantaggi competitivi dell’azienda nel settore delle reti ottiche.

Come leader nell’industria del Customer Premises Equipment (CPE), ZTE segue da vicino le richieste del mercato e si impegna a costruire prodotti di qualità per la smart home.

L’azienda continua a innovare le tecnologie e a migliorare le esperienze degli utenti nel tentativo di fornire agli operatori globali prodotti e servizi migliori.

Andando avanti, ZTE rafforzerà ulteriormente le capacità di innovazione tecnologica nel PON ONT 50G, nei prodotti Wi-Fi 7, nella smart home e in altri settori.

 

Dacci ancora un minuto del tuo tempo!

Se l’articolo che hai appena letto ti è piaciuto, domandati: se non l’avessi letto qui, avrei potuto leggerlo altrove? Se non ci fosse InsideOver, quante guerre dimenticate dai media rimarrebbero tali? Quante riflessioni sul mondo che ti circonda non potresti fare? Lavoriamo tutti i giorni per fornirti reportage e approfondimenti di qualità in maniera totalmente gratuita. Ma il tipo di giornalismo che facciamo è tutt’altro che “a buon mercato”. Se pensi che valga la pena di incoraggiarci e sostenerci, fallo ora.