Hu Junjie, General Manager del Wired Product Marketing di ZTE, al Layer123 World Congress : “Il taglio della rete di trasporto aumenta i verticali dell’industria 5G”

ZTE Corporation (0763. HK / 000063.SZ), uno dei principali fornitori internazionali di soluzioni tecnologiche per le telecomunicazioni, le imprese e i consumatori per l’Internet mobile, ha annunciato oggi che Hu Junjie, General Manager del Wired Product Marketing di ZTE, ha tenuto un discorso dal titolo “Tecnologie chiave e applicazioni del Transport Network Slicing per i settori industriali 5G” al Layer123 World Congress.

Mr. Hu Junjie ha presentato le tecnologie network slicing della rete di trasporto a granularità fine che possono assicurare SLA accurati e soddisfare i requisiti di servizio differenziati dei verticali dell’industria 5G come l’ Inband OAM, intent-based automatic service provisioning e simulazione di rete.

L’implementazione della rete 5G su larga scala e lo sviluppo massiccio di nuovi servizi richiedono diverse capacità di rete. Per fornire un controllo accurato della garanzia di latenza, selezione del percorso, garanzia di larghezza di banda, isolamento del servizio e sicurezza del servizio, la rete di trasporto adotta la tecnologia slicing per collegare il wireless e il core in fette di rete 5G“, ha dichiarato il General Manager del Wired Product Marketing di ZTE. “Lo slicing della rete di trasporto diventa una parte importante dello slicing della rete 5G allocando in modo flessibile le risorse della rete di trasporto e fornendo servizi di rete personalizzati per vari scenari“.

Attualmente, il transport slicing è diviso in tre tipi in base ai diversi requisiti SLA per latenza, larghezza di banda e sicurezza: statistical multiplexing slicingsoft isolation slicing e hard isolation slicing. Per alcune verticali industriali come la finanza e l’elettricità che richiedono una larghezza di banda completamente esclusiva con bassa latenza e alta sicurezza e affidabilità, l’hard isolation slice (fine-granularity) è la soluzione ottimale, con isolamento duro, risorsa esclusiva dello slice, larghezza di banda fissa e bassa latenza/jitter.

Per soddisfare i requisiti SLA differenziati dei servizi 5G e migliorare la convenienza e l’affidabilità della distribuzione delle fette di rete e dell’O&M, lo slicing della rete di trasporto fornisce un O&M intelligente a ciclo chiuso, che ha le seguenti caratteristiche:

La distribuzione automatica del servizio su richiesta ovvero, sulla base dello SLA, la soluzione può selezionare automaticamente i modelli preconfigurati in conformità con la larghezza di banda, il tasso di perdita dei pacchetti e i requisiti di jitter per implementare la distribuzione flessibile e automatica delle fette. Inoltre, supporta la distribuzione di slice cross-domain cross-DC per configurare diverse risorse e servizi, tra cui interfacce FlexE, servizi VPN e tunnel, per diverse slice;

L’auto-rilevamento e la garanzia dello SLA. Con il controller, la soluzione può raccogliere e visualizzare in tempo reale lo SLA di slicing, la larghezza di banda, la latenza e le informazioni di allarme, per condurre un’analisi approfondita e rilevare dinamicamente la qualità del servizio di slicing;

L’ottimizzazione automatica grazie alla quale, sulla base dei risultati della diagnosi dei guasti, della simulazione e dell’analisi dei dati AI, la soluzione può ottimizzare automaticamente le fette per garantire lo SLA.

La soluzione O&M intelligente di ZTE per lo slicing dei trasporti supporta il rilevamento in-band basato sul flusso per monitorare ogni servizio in ogni slice in tempo reale. In base ai dati sulle prestazioni come la perdita di pacchetti e la latenza restituiti dal rilevamento basato sul flusso, è possibile rilevare i cambiamenti della rete e della qualità del servizio, monitorare gli allarmi di rete, in modo da fornire misure di elaborazione e ottimizzazione per garantire l’auto-guarigione del servizio e il ciclo chiuso, migliorare l’affidabilità del servizio e realizzare l’auto-rilevamento e la garanzia dello SLA del servizio“, ha aggiunto Mr. Hu Junjie.

In termini di ottimizzazione automatica della rete e del servizio, la soluzione O&M intelligente simula i guasti dei nodi di rete o i guasti dei collegamenti di una rete reale attraverso dati di rete speculari. La simulazione può pre-identificare i collegamenti con risorse di larghezza di banda insufficienti, analizzare la robustezza della rete e la sopravvivenza del servizio, guidare l’espansione della capacità e pre-identificare i rischi per facilitare l’O&M quotidiano e la pianificazione dell’espansione della capacità della rete di slicing e aumentare l’affidabilità della rete e la garanzia SLA.

Ad oggi, ZTE ha partecipato attivamente all’applicazione delle tecnologie di slicing 5G, ha collaborato con i suoi clienti in molti settori industriali verticali e ha ottenuto risultati positivi. In futuro, ZTE continuerà ad esplorare l’AI nell’industria, e ad applicare le innovazioni in diversi campi dei nuovi servizi 5G insieme ai suoi partner, cosicchè varie industrie possano godere della convenienza portata dal 5G.

ATTANASIO: VOGLIAMO RACCONTARE UN DRAMMA ITALIANO SOSTIENICI