Pierre Sautreuil è un reporter freelance di base a Parigi. In quanto russofono, ha coperto l’Europa dell’Est e tutta l’area post comunista, realizzando reportage in Russia, Ucraina, Asia Centrale, Serbia, Bosnia. È stato premiato con il premio Bayeux-Calvados Award  for war correspondents per i suoi reportage sulla crisi ucraina; ha scritto inoltre un libro sui separatisti pro-russi. Da allora ha lavorato in Messico, negli Stati Uniti e a Cipro e ora si sta focalizzando sulla politica francese e sulla religione

Pierre Sautreuil è un reporter freelance di base a Parigi. In quanto russofono, ha coperto l’Europa dell’Est e tutta l’area post comunista, realizzando reportage in Russia, Ucraina, Asia Centrale, Serbia, Bosnia. È stato premiato con il premio Bayeux-Calvados Award  for war correspondents per i suoi reportage sulla crisi ucraina; ha scritto inoltre un libro sui separatisti pro-russi. Da allora ha lavorato in Messico, negli Stati Uniti e a Cipro e ora si sta focalizzando sulla politica francese e sulla religione

REPORTAGE

CARICA ALTRO