Nato a Parma nel 1976, Marco Gualazzini ha iniziato la sua carriera come fotografo nel 2004, con il quotidiano locale della sua città natale, La Gazzetta di ParmaNel corso degli anni, con il suo lavoro, ha sviluppato reportage sulla micro-finanza in India, sulla libertà di espressione in Myanmar, sulla discriminazione delle minoranze religiose in Pakistan. Negli ultimi anni ha coperto prevalentemente crisi umanitarie e conflitti in Africa.

I suoi reportage sono stati pubblicati con ampio spazio su riviste e giornali nazionali, come L’Espresso, Internazionale, Vanity Fair, InsideOver/ilGiornale.it, Il Corriere Della Sera, e su testata internazionali come il The New York Times, GEO, Al-Jazeera, TIME magazine per citarne alcuni. 

Gualazzini ha ricevuto numerosi riconoscimenti, tra cui Getty Images Grant for Editorial Photography, il Marco Luchetta, il PDN e World Press Photo al quale è stato candidato sia come foto del anno che come storia del anno.

Resilient è il suo primo libro edito da Contrasto, Roberto Koch Editore.

REPORTAGE
ARTICOLI






CARICA ALTRO