Eleonora Vio è una giornalista multimediale con sede a Milanomo, nonché di questioni sociali e migratorie. Ha anche una naturale inclinazione verso le storie femminili. Eleonora riferisce dal Medio Oriente e dal Nord Africa (ad es. Territori Palestinesi, Israele, Egitto, Egitto, Turchia, Iran, Iraq) per otto anni e, in mezzo, ha realizzato un progetto di tre mesi lungo la Via della Seta, un progetto di un anno sull’estremismo di destra in tutta Europa e ha coperto la crisi umanitaria dei Rohingya in Bangladesh. Le storie di Eleonora sono apparse sulle principali testate giornalistiche italiane (es. SKY TG24, Il Venerdì di Repubblica, D di Repubblica, Panorama, Internazionale, Wired, VICE News), ma anche su noti media stranieri (es. Geographical UK, Sept. info, Profil, Annabelle, WOZ Wochenzeitung, Aljazeera, VICE News, World Politics Review). Nel 2015 ha co-fondato la piattaforma mediatica Nawart Press. Il suo attuale progetto sulle donne nell’industria mineraria della RDC è stato premiato dal Centro europeo di giornalismo (EJC) con il premio Innovation in Development Grant.

REPORTAGE

CARICA ALTRO
ARTICOLI






CARICA ALTRO