Marchigiano, diplomato in arti visive e multimediali all’Accademia di Belle Arti di Macerata, con tesi sul documentario sociale.

Ispirato da maestri come Herzog, Pasolini, Ciprì e Maresco, decide di intraprendere la strada del documentario investigativo. Dopo alcuni anni passati sperimentando varie discipline artistiche, quali la scultura, la performance, il teatro, durante i quali prende parte a diverse mostre, tra cui il 52 ° Festival dei due Mondi di Spoleto, dal 2008 la sua attività artistica si concentra principalmente in ambito video e fotografico Dal 2011 si interessa di reportage e documentari principalmente legati a temi ambientali e più nello specifico di inquinamento radioattivo. Ha firmato vari lavori sugli incidenti di Fukushima, Mayak e Chernobyl. Ha fornito negli anni contenuti video e testi per Discovery Channel USA, Trilly production, Leopard USA, La Stampa. Attualmente lavora come autore e filmaker per un programma di Raidue, oltre che come collaboratore esterno per RSI News e Gli Occhi della Guerra.

REPORTAGE

CARICA ALTRO
ARTICOLI






CARICA ALTRO